www.ailamhub.org

L'Accademia della moda italo-latinoamericana Ailam HUB

è un progetto dell' IILA

con l’obiettivo di promuovere e consolidare un nuovo modello di industria della moda in America Latina che, riflettendo un’identità ancestrale e implementando nuovi processi tecnologici e innovativi, contribuisca allo sviluppo sostenibile del sistema moda nella regione.

La missione di

Ailam HUB

La moda ha contribuito in modo significativo alla ripresa economica dell’imprenditoria latino-americana in termini di riconversione e innovazione, generando occupazione e occupazione sul territorio.

Sostenendo l’imprenditorialità in America Latina e nei Caraibi, dal 2014 IILA promuove la moda come fattore di cooperazione e sviluppo sociale e nel 2022, con il sostegno finanziario della Direzione Generale per la Cooperazione e lo Sviluppo (DGCD-MAEC), lancia nell’ambito del VI Forum PMI Italia/America Latina, il progetto Accademia della Moda Italo-Latino Americana AILAM_ HUB, formulato in termini di innovazione, competitività e sostenibilità per accompagnare e sostenere la trasformazione delle PMI del settore e promuovere la crescita del Sistema Moda Latino Americano.

Indirizzo
progetto e

Partner Italiani

AIILAM_Hub è nato con il supporto di validi partner del sistema moda italiano, che hanno proposto all’IILA di fornire metodologie didattiche in materia di innovazione, sostenibilità, identità e marketing, individuando le migliori pratiche della Regione, in termini di sviluppo produttivo e di applicazione della metodologia italiana nel settore. Sotto la guida del Segretario Generale dell’IILA, è stato costituito il gruppo di enti ed esperti italiani che promuove il progetto.

INDIRIZZO DEL PROGETTO

Segretario generale dell'IILA
Antonella Cavallari

COORDINAMENTO DEL PROGETTO

Responsabile moda IILA
Esperanza Anzola

Tavolo di coordinamento

Ailam Hub

SOCI FONDATORI

Tavolo di coordinamento, guidato da IILA e composto da partner italiani e da rappresentanti del settore moda latinoamericano dei Paesi che hanno aderito al VI Forum PMI (Bolivia, Colombia, Cuba, Guatemala, Paraguay e Uruguay). La sua funzione è quella di proporre lo sviluppo tecnico necessario per consolidare l’AILAM_Hub, stabilendo programmi strategici e piani d’azione finalizzati alla trasformazione del sistema della moda sostenibile latinoamericana.

ITALIA

Confartigianato Moda IULM Università Milano Fashion Institute SID- GALILEO Visionary District Dipartimento di Design del Politecnico di Milano Fundazione ITS-COSMOS Accademia della Moda IUAD Camera commercio Italia- cuba-Rep. Dominicana Area Paesi CELAC

AMERICA LATINA

INEXMODA Servicio Nacional de Aprendizaje – SENA Corporación Textilgrupo Cámara de Comercio de Medellín para Antioquia Cámara de Diseño de Uruguay – CDU Cámara de Comercio Italia Colombia Cámara de Comercio e Industria de Italia en Guatemala SDM Settimana della Moda de Guatemala Cimentando Sueños -Paraguay Fundación Princesa Diana

I nostri partner in America Latina

Gruppo di discussione

in Latinoamerica

Professionisti della moda che sono il punto di contatto nei rispettivi Paesi e che contribuiscono ad articolare informazioni e metodologie di lavoro e di produzione, a ricostruire la mappa dei bisogni e delle buone pratiche nella Regione, aiutando AILAM a promuovere una moda etica e rispettosa dell’ambiente.

Argentina, Stato Plurinazionale di Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Haiti, Honduras, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Uruguay e Venezuela (Repubblica Bolivariana).

Brasile

Uruguay

Perù

Paraguay

Nicaragua

Messico

Cuba

Costa Rica

Colombia

Cile

Bolivia

Argentina

Progetti di

Connessione

Spazi di dialogo tra i progetti iila, creando un contesto di co-creazione per dinamizzare i processi che rafforzano le capacità produttive di piccole realtà territoriali.

Foro Pymes

Consolidamento di una rete di relazioni italo-latinoamericane di reciproco interesse per favorire collaborazioni commerciali e partenariati territoriali, rafforzando i processi di innovazione e trasferimento tecnologico delle piccole e medie imprese latinoamericane.

Habilitas

Programma di stage finalizzato al miglioramento delle competenze tecniche delle PMI, attraverso processi di formazione sul campo in aziende e strutture italiane. Nel cluster moda, sono finalizzati alla comprensione dell'ecosistema moda e dei riferimenti socio-culturali del contesto italiano. le PMI della catena del valore tessile/moda

Show-room IILA

Uno spazio espositivo dedicato alla crescita di designer latinoamericani sostenibili, che promuove la cultura dello sviluppo sostenibile a Roma, patria della moda italiana emergente, presentando l'ampia e ricca diversità creativa che esiste sul suolo dell'America Latina. impegnati in pratiche etiche, sostenibili, consapevoli e responsabili.

Servizi
e la sede centrale

di Ailam Hub

AILAM_Hub Italia Américalatina Moda sostenible offre la possibilità di unire le forze per realizzare il sogno di trasformare il sistema moda latinoamericano.

Cercando di trasformare l’industria della moda latinoamericana, fornisce alla catena di produzione una piattaforma web, sulla quale gli attori di questo scenario possono informarsi, aggiornarsi e prepararsi al cambiamento.

Attraverso eventi, incontri, workshop e una serie di iniziative educative e partecipative, programmate in collaborazione con enti pubblici e privati che condividono il concetto di moda socialmente etica, responsabile e sostenibile, è possibile creare una grande forza che contribuisca alla crescita del settore della moda latinoamericana.

Con la conoscenza del settore moda tessile e l’esperienza maturata da IILA attraverso progetti di cooperazione volti a migliorare l’empowerment delle donne artigiane, l’utilizzo di materiali alternativi meno inquinanti, il recupero delle tradizioni locali e la promozione di giovani stilisti latinoamericani, AILAM_Hub darà origine alla creazione di un circuito composto da persone e/o enti che collaborano per trasformare il Sistema Moda del territorio latinoamericano, fornendo opportunità con iniziative innovative che si adattano a modelli di economia circolare con grande impatto ambientale e sociale in America Latina.

DOVE OPERA AILAM HUB

AILAM_Hub vuole essere un’impresa globale con una capacità sufficiente per agire in uno qualsiasi dei 20 Paesi dell’America Latina e dei Caraibi, senza stabilire una sede territoriale specifica.

Unisciti

a noi

Insieme possiamo costruire un cambiamento sostenibile della moda, entra a far parte del circuito Ailam HUB!

AILAM_Hub vuole essere un’azienda globale con una capacità sufficiente per agire come mercato unico in uno qualsiasi dei 20 Paesi LATAM.

Unisciti

Lavoriamo insieme per creare valori condivisi che aumentino le opportunità di affrontare congiuntamente le sfide sociali e ambientali della catena del valore della moda, facilitando l'accesso a nuove conoscenze, risorse e tecnologie alternative.

Cerchiamo un equilibrio nelle condizioni lavorative, sociali e culturali all'interno della catena di produzione moda-tessile, concentrandoci su una moda responsabile ed etica.

Cerchiamo di produrre materie prime che riducano l'impatto ambientale e di gestire sistemi alternativi meno inquinanti rispetto a quelli tradizionali.

Cerchiamo di rendere gli utenti consapevoli che dietro il prodotto che acquistano c'è una storia che rispetta il pianeta e le persone.

Diventa partner

La modalità "partner" si rivolge a persone fisiche, enti o organizzazioni pubbliche o private, comunità locali, università e/o centri di formazione, centri tecnologici e di ricerca che, con le loro capacità e/o risorse, vogliono collaborare per articolare azioni di sviluppo nell'ambito del sistema moda sostenibile in America Latina.

Fanno parte di questa modalità anche i fornitori che, nelle loro pratiche di filiera sostenibile, condividono i valori e l'impegno di responsabilità sociale e ambientale promossi da AILAMHUB.

La partecipazione come partner non prevede un valore economico di affiliazione, ma un impegno alla collaborazione e all'unione delle forze per costruire una solida rete di contatti che contribuisca alla trasformazione e alla crescita della catena del valore in modo etico e responsabile.

Diventa donatore

La modalità donatore è dedicata a istituzioni, aziende o organizzazioni pubbliche o private che possono trasferire spontaneamente tecnologie, risorse finanziarie e/o contributi specifici per la crescita della piattaforma o per la realizzazione di iniziative, progetti o attività di cooperazione specifiche nell'ambito degli obiettivi di AILAMHUB.

Diventa volontario

La modalità "volontario" è dedicata a qualsiasi persona fisica che desideri partecipare con esperienze, conoscenze, informazioni rilevanti e proposte che contribuiscano al miglioramento della piattaforma.

Torna in alto
Foto Ana Carolina

Ana Carolina Agra

anacarolagra@gmail.com

Criada en la costa brasilera, siempre ha estado rodeada de cultura, artesanía, arte e identidad cultural local. Le gusta aprender nuevas técnicas artesanales aplicadas a la moda y conocer nuevos diseñadores y creativos.

Valentina Suárez 

valensuarez@universomola.com 

Diseñadora de modas, enfocada en el diseño sostenible.

Colombiana criada en Uruguay. Desde el 2016 es Co-Fundadora y Directora General del movimiento internacional de moda sostenible latinoamericana Universo MOLA, programa de la Fundación Entre Soles y Lunas.

María José Herrera

mjhdesignstudiolima@gmail.com 

Diseñadora de modas peruana y fundadora de MJH, una marca independiente de moda que celebra las curvas naturales con diseños inspirados en épocas pasadas. Su estilo fusiona la elegancia clásica con la modernidad, creando piezas que realzan la belleza individual de cada persona.

Cinthya Nicolle Díaz

daydreamer.peru@gmail.com

Bachiller en Administración y Marketing , content creator y diseñadora de moda. Como fundadora y directora creativa de Daydreamer Perú, lidero una marca que fusiona estilo y conciencia, comprometida con prácticas éticas y sostenibles en la apasionante industria de la moda.

Nancy Antonia Riveros Ramírez 

nancy.r89@hotmail.com

Licenciada en Diseño de Moda y Vestuario, Experta en Evaluación SEPA, Instructora de Moda, Especialista en Didáctica Universitaria con Énfasis en Diseño Curricular, y actualmente cursando el Master en Educación Superior (en proceso de Tesis), Docente de Tiempo Completo de la Universidad Americana encargada del área de Extensión de la carrera de Diseño de Moda e Indumentaria, apasionada de la Moda con Propósito social.

Aida Patricia Mayorga Ramirez

gerenciaoscarito@gmail.com

Diseñadora de modas, CEO de la empresa Nicabera de Nicaragua, especializada en diseño, confección y comercialización de prendas de vestir para damas y caballeros.

En un mundo que busca opciones más sostenibles fusiona la elegancia y la conciencia socio-ambiental, fomentando la responsabilidad social y el empoderamiento femenino en el ámbito laboral.

Foto Ivoc -1 (1)

Ivón Hernández 

ivon_2310@hotmail.com 

Diseñadora mexicana que se desarrolla en el campo de la educación, además de involucrarse como asesor en la gestión y producción de proyectos de moda.

Ilustración sin título

Quezalcóatl Ramon Jimenez 

quetzal_@live.com 

Diseñador industrial formado en el Centro Universitario De Arte, Arquitectura y Diseño, de la Universidad de Guadalajara (México), continuó sus estudios en la Academia Pensole, ahora Pensole Lewis College, con sede en Detroit, Michigan, EE UU. Cuenta con una basta lista de premios, entre ellos, el 1er. lugar del Concurso de Moda y Diseño Creáre, Modarte y el Premio al Diseño. Actualmente es head of design del estudio de diseño MADXICAN.”

Foto Lauren

Lauren Fajardo

laurenfajardo@gmail.com

Diseñadora de vestuario, estilista y productora, cofundadora y directora creativa de Dador, una marca cubana de moda lenta y estilo de vida enfocada en fomentar la industria local mediante técnicas artesanales e identidad.  Egresada del Instituto Superior de Diseño de La Habana, su trabajo abarca una variedad de proyectos internacionales que incluyen cine, danza, teatro y diseño de moda.

Foto Veronica

Verónica Morales Chaves

veropastel10@gmail.com 

Diseñadora de Indumentaria, de la Universidad Creativa de Costa Rica, Pasantía en Milano fashion Institute en Sistema Moda,

Profesora de diseño y técnicas de producción industrial y artesanal para la industria textil en el Instituto Nacional de Aprendizaje (INA) de San José, Costa Rica

Foto Mónica (2)

Rodrigo Reyes Rubio

r_3@hotmail.es 

Arquitecto y diseñador de moda, creador y Director Creativo de la marca ERRETRES, trabajando en equipo con mujeres artesanas y produciendo con materiales libres de maltrato animal y en la marca, existen políticas de comercio justo y promoción de producción 100% local en su país.

Foto Mónica

Mónica Navarro

monicanavarro@gmail.com

Diseñadora de Modas, egresada el año 2000 del Istituto Europeo di Design de Madrid. Dirige su propia marca de Diseño de Autor, PUNTADA AUSTRAL, y es miembro activo de la Asociación Gremial Moda Chile.

Maribel Huayta

maribel.huaytap@gmail.com 

Diseñadora e ingeniera boliviana que actualmente dirige Warmiña, un proyecto destinado a revalorizar la cultura a través de los tejidos. En trabajo conjunto con mujeres artesanas se dedica a la elaboración de ropa en alpaca.

Foto anahi

Anahí Báez

anahi.baez@mi.unc.edu.ar

Founder & CEO de Consciente Colectivo, diseñadora y modelista de indumentaria, calzado y accesorios. Activista sustentable, con orientación social. 

Licenciada en Diseño de Indumentaria y Textil, en la Universidad Empresarial Siglo XXI. Finalista del concurso Jóvenes Diseñadores, de la Cámara de la Industria del Calzado Argentino. Diplomada en Sostenibilidad de la moda en Galileo Visionary District y en Milano Fashion Institute, gracias al programa Habilitas 2023.

Cecilia Zoccola

Fabiana Cecilia Zoccola

cecizoccola@gmail.com 

Diseñadora gráfica y de indumentaria. Dueña de marca homónima de ropa urbana de mujer con detalles regionales norteños andinos. Docente de diseño y de moldería.

Foto Ana Carolina
Ana Carolina Agra anacarolagra@gmail.com Cresciuta sulla costa brasiliana, è sempre stata circondata da cultura, artigianato, arte e identità culturale locale. Le piace imparare nuove tecniche artigianali applicate alla moda e conoscere nuovi designer e creativi.

Valentina Suárez 

valensuarez@universomola.com 

Stilista di moda, focalizzata sul design sostenibile.

Colombiana cresciuta in Uruguay. Dal 2016 è cofondatrice e direttrice generale del movimento internazionale di moda sostenibile latinoamericano Universo MOLA, un programma della Fondazione Entre Soles y Lunas.

María José Herrera

mjhdesignstudiolima@gmail.com 

Stilista peruviana e fondatrice di MJH, un marchio di moda indipendente che celebra le curve naturali con modelli ispirati a epoche passate. Il suo stile fonde eleganza classica e modernità, creando capi che esaltano la bellezza individuale di ogni persona.

Cinthya Nicolle Díaz

Nancy Antonia Riveros Ramírez nancy.r89@hotmail.com Laureata in Design della Moda e del Costume, esperta in valutazione SEPA, istruttrice di moda, specialista in didattica universitaria con enfasi sul Curriculum Design e attualmente impegnata in un Master in Higher Education (in fase di tesi), professoressa a tempo pieno presso l’Università Americana responsabile dell’area Extension della carriera di Design della Moda e dell’Abbigliamento, appassionata di Moda con finalità sociali.

Aida Patricia Mayorga Ramirez

gerenciaoscarito@gmail.com

Stilista, CEO dell’azienda Nicabera de Nicaragua, specializzata in design, produzione e commercializzazione di abbigliamento per donna e uomo.

In un mondo che cerca opzioni più sostenibili, la stilista fonde eleganza e consapevolezza socio-ambientale, promuovendo la responsabilità sociale e l’empowerment femminile sul posto di lavoro.

Foto Ivoc -1 (1)

Ivón Hernández 

ivon_2310@hotmail.com 

Stilista messicana che lavora nel campo dell’educazione, oltre a essere coinvolta come consulente nella gestione e nella produzione di progetti di moda.

Ilustración sin título

Quezalcóatl Ramon Jimenez 

quetzal_@live.com 

Designer industriale formatosi presso il Centro Universitario De Arte, Arquitectura y Diseño dell’Università di Guadalajara (Messico), ha proseguito gli studi presso la Pensole Academy, ora Pensole Lewis College, con sede a Detroit, Michigan, USA. Vanta una lunga serie di riconoscimenti, tra cui il 1° posto al concorso Creáre Fashion and Design Competition, Modarte e il Design Award. Attualmente è responsabile del design dello studio “MADXICAN”.

Foto Lauren

Lauren Fajardo

laurenfajardo@gmail.com

Costumista, stilista e produttrice, cofondatrice e direttrice creativa di Dador, un marchio cubano di slow fashion e lifestyle incentrato sulla promozione dell’industria locale attraverso tecniche e identità artigianali. Diplomata all’Instituto Superior de Diseño de La Habana, il suo lavoro comprende una varietà di progetti internazionali tra cui cinema, danza, teatro e fashion design.

Foto Veronica

Verónica Morales Chaves

veropastel10@gmail.com 

Stilista di moda, Universidad Creativa de Costa Rica, stage presso il Milano Fashion Institute in Sistema Moda,

Docente di design e tecniche di produzione industriale e artigianale per l’industria tessile presso l’Instituto Nacional de Aprendizaje (INA) di San José, Costa Rica.

Foto Mónica (2)

Rodrigo Reyes Rubio

r_3@hotmail.es 

Architetto e fashion designer, ideatore e direttore creativo del marchio ERRETRES, lavora in team con donne artigiane e produce con materiali privi di maltrattamenti animali e nel marchio sono presenti politiche di commercio equo e solidale e la promozione della produzione locale al 100% nel suo paese.

Foto Mónica

Mónica Navarro

monicanavarro@gmail.com

Stilista di moda, si è laureata nel 2000 all’Istituto Europeo di Design di Madrid. Gestisce la propria griffe, PUNTADA AUSTRAL, ed è membro attivo dell’Asociación Gremial Moda Chile.

Maribel Huayta

maribel.huaytap@gmail.com 

Stilista e ingegnere boliviana che attualmente dirige Warmiña, un progetto che mira a valorizzare la cultura attraverso il tessile. Lavorando insieme a donne artigiane, realizza abiti in alpaca.

Foto anahi

Anahí Báez

anahi.baez@mi.unc.edu.ar

Fondatore e CEO di Consciente Colectivo, designer e modellista di abbigliamento, calzature e accessori. Attivista sostenibile, con orientamento sociale.

Laureato in Design dell’Abbigliamento e del Tessile presso l’Universidad Empresarial Siglo XXI. Finalista al concorso per giovani stilisti della Camera argentina dell’industria calzaturiera. Diploma in Sostenibilità della Moda presso Galileo Visionary District e Milano Fashion Institute, grazie al programma Habilitas 2023.

Cecilia Zoccola

Fabiana Cecilia Zoccola

cecizoccola@gmail.com 

Designer grafica e di abbigliamento. Proprietaria di un marchio omonimo di abbigliamento femminile urbano con dettagli regionali andini del nord. Insegnante di design e sartoria.